Fans Exhibition Krakow Nel quadro di lavoro del Fan's Embassy Go East Project, le FSE hanno realizzato sette Fan's Action in Polonia ed Ucraina, i paesi ospitanti degli Europei di Calcio 2012. Le attività sono state organizzate dai tifosi di calcio, da Gdansk a Donetsk, includendo tornei internazionali, attività sociali e discussioni coordinate. Tutte le iniziative dei tifosi rispecchiano i principi fondamentali delle FSE.

 

IL MONDO DEI TIFOSI COME UN LINGUAGGIO UNIVERSALE

 

La mostra fotografica "Fandom as a universal language" sottolinea la passione espressa ogni settimana da milioni di tifosi di calcio sparsi in tutto il mondo. L'obiettivo della mostra, realizzata nella Galeria 2 Swiaty di Cracovia, è semplice: mostrare la storia e la cultura dei tifosi in un modo più positivo e veritiero di quanto sia presentato dai media. 28 istantanee di alta classe scattate negli stadi di 16 paesi differenti, non solo completano il quadro della mostra fotografica,ma sono anche state la base per un album di 96 pagine, rilasciato all’opening.

Il 9 settembre il Pauza Club, a Cracovia, ha ospitato un importante dibattito diviso in due parti: la prima composta dai tifosi di calcio di Cracovia, la seconda una discussione tra sociologi, i rappresentanti del Fan Project di Wroclaw ed il vice presidente del Hutnik Krakow, una squadra che fu riassestata dal fallimento grazie ai propri tifosi (una storia simile a quelle dell' AFC Wimbledon o Austria Salzburg).

PRINCIPALI ATTIVITà A CRACOVIA E LVIV

L'Hutnik Krakow ha fatto anche parte delle Fan's Actions, quando l'associazione Nowa Hutnik 2010 ha organizzato il "Welcome to Nowa Huta", che e’stato il principale evento per le celebrazioni del 60° anniversario dello Sports Club Hutnik Krakow.

Più di 2500 tifosi, compresi 300 ospiti, erano presenti alla partita tra Nowa Hutnik e 1.Fc Magdeburg. Entrambe le tifoserie hanno creato una meravigliosa atmosfera per l'intera durata della partita, divertendosi e cantando costantemente, con i tifosi Tedeschi che cantavano canzoni Polacche ed i Polacchi canzoni Tedesche. Entrambi hanno preparato coreografie e spettacoli pirotecnici.

"Grazie a quest'evento ed il supporto internazionale delle FSE, siamo riusciti a convincere i politici locali,sponsors e media che siamo le persone giuste per seguire la squadra", dice Adam Gliksman vice presidente del Hutnik Krakow, subito dopo la celebrazione.

Eurofan Tournament Lviv 2010L'organizzazione di tifosi Go Karpaty, ha organizzato il proprio annuale torneo internazionale di tifosi, Eurofan, a Lviv, una delle città ospitanti di Euro 2012. Quest'anno 12 squadre internazionali, comprese squadre provenienti da Svezia,Galles,HSV Amburgo,Zenit San Pietroburgo,Liverpool e Bohemians Praga hanno giocato 4 gironi in 4 diversi campi sparsi per la città. 400 spettatori hanno seguito la semifinale e la finalissima nel vecchio stadio di Lviv. Diversamente dallo scorso anno, quando il torneo fu teatro di incidenti causati da tifosi dell'ultra destra che forzarono un'entrata del campo ed interruppero la finale, il torneo di quest'anno, anche grazie alla supervisione ed il supporto delle FSE, ha raggiunto un risultato diverso permettendo a tutti di vivere un'esperienza in piena pace e gioia.

Prima della finale, quasi tutte le squadre partecipanti hanno offerto donazioni ad un orfanotrofio di Lviv. Il torneo e’ culminato con la premiazione alla Fan Fest ufficiale per i mondiali 2010, e con la festa d'addio nella discoteca più grande della città.

ATTIVITA' SOCIALI PER I BAMBINI DI GDANSK E KATOWICE

Melon Tournament GdanskParte dell'organizzazione FSE, il Lwy Polnocy, un club di tifosi a Lechia Gdansk, ha organizzato un torneo di calcio con 16 squadre composte da ragazzi delle Case Famiglia e degli Istituti Giovanili. I bambini, tutti tra i 6 e 17 anni, hanno giocato divisi in due gruppi nel Lechia Gdansk Stadium, su un campo sintetico. In tutto 130 giocatori, comprese due squadre femminili e due miste, si sono contesi il trofeo (o semplicemente si sono divertiti nel castello gonfiabile). C'erano anche squadre da Trzepowo, circa 120 km da Gdansk, e da Wroclaw, con i quali il Lechia Gdansk  ha un gemellaggio tra tifosi.

Da Aprile a Giugno si e’ tienuta la terza edizione della lega giovanile "Liga Pilkarska", per bambini meno fortunati, organizzata dalla Silesian Way, un’ iniziativa cittadina di tifosi della Slesia, che ha sede a Katowice. Il torneo è giocato da sette squadre, composte da ragazzi di età tra i 10 e i 16 anni. Le squadre sono composte  dai centri sociali e orfanotrofi della Catholic Children Foundation, e assistite da operatori sociali. In tutto ci sono sei giorni di partite. La finalissima tra squadre di altre città, è stata giocata alla presenza ufficiale del Club di GKS Katovice.

TORNEI INTERNAZIONALI A DONETSK E STALOWA WOLA

Donetsk ha ospitato l'interculturale "Friendship Tournement". Studenti stranieri e tifosi di Cina, Siria, Palestina, Nigeria ed altri paesi, hanno preso parte alla National University of Economics and Trade, dimostrando che il calcio unisce e il razzismo divide. E’ stato compito degli studenti scegliere il più importante giocatore di ogni squadra. In una conferenza stampa con il sindaco di Donetsk, gli organizzatori del fan club DonNUET hanno presentato la squadra internazionale di Donetsk dell'anno 2010.

L'organizzazione di tifosi SK Stal Stalowa Wola ha organizzato la seconda sessione del proprio torneo internazionale di tifosi nel loro stadio, nel campo di allenamento del Stal Stalowa Wola. Circa 200 giocatori di 16 squadre hanno provato ad impressionare i 500 spettatori, con le loro capacità tecniche. Un vasto programma con concerti live, spettacoli di danza,barbecue ed una competizione di pull-up a contorno dell’evento.Stawola Wola Tournament Trophy Ceremony

Contatti

Football Supporters Europe eV

Koordinationsbüro

Postfach 30 62 18
20328 Hamburg
Germany

Tel.: +49 40 370 877 51
Fax: +49 40 370 877 50
Email: info@fanseurope.org

Colophon