testDal 05 al 09 Ottobre 2016, i tifosi di calcio ospiteranno una conferenza internazionale sull’omofobia nel calcio!

Il tanto discusso Coming Out di un calciatore professionista attivo non ci è ancora stato. I fan sono spesso visti come il problema principale in questo processo. Ma esistono anche quei tifosi di calcio capaci di impegnarsi contro l'omofobia e a favore di una cultura del calcio di ampie vedute.

In questo contesto, i tifosi contro l'omofobia (FFAH), Queer Football fanclub (QFF) e Football Supporters Europe (FSE), insieme alla Federazione gay e lesbiche di Berlino-Brandeburgo (LSVD) invitano per la prima volta alla "Football pride week”, una conferenza internazionale di più giorni sull'omofobia nel calcio, che si terrà dal 05 al 09 ottobre 2016 a Berlino. La FFAH, in questa occasione, celebrerà anche il suo 5 ° anniversario.

I diversi workshop sono impostati per sviluppare strategie e possibilità di azione contro l'omofobia nell'ambiente del calcio. Oltre allo scambio internazionale tra i rappresentanti delle tifoserie di gruppi di fan provenienti da più di 20 paesi che si sono registrati per l'evento, gli organizzatori sono alla ricerca di uno scambio con i club e le associazioni di calcio. Questo è il motivo per cui tutti i club, dalla 1° Bundesliga alla 4° Divisione, nonché tutte le associazioni calcistiche regionali in Germania sono state esplicitamente invitate a partecipare all'evento.

I temi chiave della Football Pride Week sono la ricerca di modi in cui i tifosi di calcio possono ulteriormente impegnarsi contro l'omofobia nel calcio, e, tra gli altri, le possibilità dei club di tifosi e delle associazioni calcistiche relativamente al lavoro dei tifosi contro la discriminazione in Germania. Nella parte internazionale, il 7 e 8 ottobre, i fan provenienti da diversi continenti e i rappresentanti della UEFA discuteranno delle prossime Coppe del Mondo in Russia nel 2018 e in Qatar nel 2022.

La Football Pride Week sarà aperta presso la sede nazionale della ver.di da Björn Fecker - membro del consiglio della Federcalcio tedesca DFB e da Stefan Kiefer - Presidente della Fondazione Bundesliga. Le altre parti del programma includono un ricevimento presso il City Hall di Schöneberg e una festa di addio al SchwuZ, dove Jurassica Parka attende gli ospiti al suo party leggendario POPKICKER.

Il 10 ottobre 2016, subito dopo la fine della Football Pride Week, alla partita internazionale Germania contro Irlanda del Nord, l’iniziativa tifosi di calcio contro l'omofobia riceverà il premio per il 2 ° posto nella Julius Hirsch Award della Federcalcio tedesca DFB.

La Football Pride Week è supportata da ver.di, dal Centro di Coordinamento dei progetti dei tifosi nella gioventù sportiva tedesca (KOS), dal programma di finanziamento PFiFF- della Lega Calcio tedesca, da "Queering Football" -Progetto dei programmi +- di Erasmus dell’UE nonché dal Centro federale per l'uguaglianza - contro la discriminazione – di Berlino.

 

Contatti

Football Supporters Europe eV

Koordinationsbüro

Postfach 30 62 18
20328 Hamburg
Germany

Tel.: +49 40 370 877 51
Fax: +49 40 370 877 50
Email: info@fanseurope.org

Colophon